LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA CHIMICA INDUSTRIALE


Corso di Studio della Classe LM-71.
Dip. di Scienze Chimiche dell'Università di Napoli Federico II


Ammissione

Si può essere ammessi alla Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie della Chimica Industriale della Classe LM- 71 avendo conseguito una Laurea Triennale della Classe L- 27 nel cui curriculum siano presenti un minimo di 6 CFU di Chimica Industriale (CHIM/04) e 6 CFU di Impianti Chimici (ING-IND/25). E’ richiesta anche una sufficiente conoscenza della lingua inglese (aver conseguito almeno 4 CFU o possedere una certificazione B1).

Nel caso in cui curriculum di studi non soddisfi i requisiti sopra indicati la Commissione Pratiche Studenti valuterà caso per caso in via preliminare il livello di preparazione dello studente e suggerirà le eventuali integrazioni curriculari da acquisire per ottenere l’ammissione e le modalità per farlo attraverso un piano di studi personalizzato (Piano di studi individuale) o l'acquisizione di crediti attraverso corsi singoli. La Commissione ammetterà lo studente solo dopo un’accurata verifica che i requisiti di ammissione siano stati effettivamente conseguiti.

Calendario Prove di ammissione

17 Dicembre ore 11.00 Aula CH2

Esempi Prove

Per tutti gli studenti con una media degli esami inferiore o uguale a 23,00 secondo il nuovo ordinamento approvato dal CUN (Comitato Universitario Nazionale) si procederà all’accertamento della preparazione attraverso una prova scritta. La prova consiste nella soluzione di 4 quesiti a risposta aperta (1 di Chimica Generale, 1 di Chimica Fisica, 1 di Chimica Organica, 1 di Chimica Analitica). La votazione ottenibile per quesito è compresa tra 0 e 3. Il test è superato con una votazione minima di 8. Si prevede una prova di accesso dopo ogni seduta di laurea. La data e il luogo viene pubblicata sul sito web della LM. La prenotazione della prova deve essere fatta inviando una mail al coordinatore entro due giorni dalla data della prova.

Le nuove modalità per la iscrizione al primo anno dei Corsi di Laurea Magistrale di durata biennale, prevedono una doppia scadenza per l’iscrizione:
• entro il 31 dicembre per gli studenti che abbiano conseguito il titolo di Laurea entro quella data;
• entro il 31 marzo successivo per gli studenti che soddisfino i seguenti requisiti: a) possesso del titolo di Laurea; b) certificazione del possesso al 31 marzo di un minimo di 12 CFU relativo ad insegnamenti della LM del primo semestre.
Tali CFU possono essere acquisiti attraverso lo strumento della iscrizione a corsi singoli anche prima del conseguimento del titolo di Laurea. La nuova disciplina valorizza lo strumento della iscrizione a corsi singoli, già esistente ma che per effetto di queste disposizioni è stato reso più flessibile ed ulteriormente potenziato. A questo riguardo sono state adottate le seguenti ulteriori disposizioni:
a) riduzione dell'importo per la iscrizione al corso singolo da 165€ a 100€,
b) soppressione della eventuale maggiorazione per iscrizioni ritardate (€ 96 per corso).
E’ inoltre stato stabilito che agli studenti che conseguono presso l’Ateneo Federico II i CFU prescritti per l’iscrizione al primo anno della LM2 mediante iscrizione a corsi singoli, e che si iscrivono entro il termine del 31 marzo ai corsi di laurea magistrale, saranno rimborsati gli importi già pagati per le iscrizioni ai corsi singoli.